Le Cene di Miros

Meteo Donnalucata

Home da "endasscicli.wordpress.com" I Monaci Shaolin a Scicli
I monaci Shaolin a Scicli
Mercoledì 20 Maggio 2009 08:26
La millenaria filosofia della Cina espressa dai Monaci Shaolin in una esibizione al Teatro Italia di Scicli. La potenza della mente e la forza del corpo. SCICLI – Vederli sarà uno spettacolo. Oltre che per essere al cine Teatro Italia, luogo appunto di spettacoli, certamente per la impressionante capacità di controllo della mente e quindi della possibilità di usare il fisico per andare oltre il normale. Sono i monaci Shaolin invitati a Scicli dalla neo costituita Associazione Culturale “Miros”, presidente Rosario Blandino. Segretario dell’associazione Fabio Cottone, oggi docente di discipline motorie e da sempre forte atleta nell’arte del judo, disciplina affine a quella praticata dai monaci Shaolin. Come obiettivo principale, la Miros ha – come la stragrande maggioranza della associazioni culturali – la promozione della cultura. Ma ha avuto l’ottima iniziativa di presentarsi alla collettività con uno spettacolo di prima qualità e per la prima volta in Sicilia. I Monaci buddisti Shaolin sono originari della regione cinese Henan sono spesso presenti in manifestazioni pubbiche e teatri dove presentano, in forma di spettacolo, quella che è la propria filosofia ed il proprio stile di vita che sconvolge per il mondo occidentale. La fama che li precorre è quella di un controllo mentale così profondo tale da permettere degli esercizi fisici al limite estremo della resistenza umana. Molto spesso, lo stile Shaolin è idealizzato con il kung-fu, arte marziale portata alla conoscenza delle masse da Bruce Lee. La religione Buddista e gli Shaolin Lo stile di combattimento dei monaci Shaolin ha le sue radici nella Cina antica quando ai monaci era vietato l’uso delle armi. Per sottrarsi all’assalto di banditi e predoni, i monaci cominciarono ad elaborare una sorta di combattimento a mani nude studiando i movimenti degli animali selvatici per dare vita alla loro specialissima forma di ginnastica. I monaci osservarono come i vari animali combattevano, come attaccavano, come si difendevano e di ciascuno di essi cercarono di individuare il punto forte: lo strisciare dei serpente, il saltare della scimmia, il balzare della tigre, il danzare della mantide. I loro esercizi si svilupparono presto in autodifesa e Shaolin divenne uno specialissimo monastero dove le lunghe ore di immobile e silenziosa meditazione venivano intercalate da altrettanto lunghe ore di violenti e rumorosi esercizi in cui vecchi e giovani monaci si cimentavano, imitando i gesti degli animali. “Noi combiniamo la  concentrazione spirituale con la forza fisica in un’armonia di corpo e di mente. L’uno non può esistere senza l’altra“, dice De Chan, oggi maestro del monastero fondato nel lontano 477 d.C. come centro per i monaci indiani venuti ad aiutare gli studiosi cinesi a tradurre dal sanscrito i testi sacri del buddismo appena propagatosi nell’Impero cinese. Gli Shaolin al cinema Italia L’esibizione di martedi 2 dicembre a Scicli, prevede la presenza di 23 monaci più due donne, cosa non frequente nel recente passato. Lo spettacolo, con l’inzio alle ore 20,30, durerà circa un’ora, con una sequenza di esercizi di forte impatto emotivo. Nella mattina, i monaci saranno ricevuti in comune per il rituale incontro con gli amministratori, mentre in tarda mattinata saranno ospiti del liceo “Cataudella” per un incontro con alunni e professori (magari al comune potrebbero insegnare un po’ di disciplina ed al liceo qualche colpo di kung fu per sistemare qualche ragazzo troppo vivace!) Una curiosità: a pranzo, ospitati in un ristorante della città, i monaci hanno chiesto come pasto riso in bianco con verdure bollite. E basta.
 
 27 visitatori online
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterVisite Oggi:40
mod_vvisit_counterVisite Ieri:176
mod_vvisit_counterTotale visite931326

Today: Apr 20, 2019